Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 16

Discussione: Rubyn's blog from Las Vegas

  1. #1
    Blogger Array L'avatar di rubyn
    Registrato dal
    Nov 2009
    residenza
    Siena / Salerno
    Messaggi
    3,444

    Rubyn's blog from Las Vegas

    AGGIORNAMENTO

    7 days blog

    Ultimi sette giorni nella città del peccato, questa volta per parlarvi di quello che mi passa per la testa, anche se non si tratta di poker.
    E beh comincio col dirvi che qua al Rio c'è la musica nelle toilette.
    Ma musica alta, e anche bella devo dire.
    All'inizio mi sembrava chic, poi quando in sottofondo ho percepito i rumori di chi stava al bagno, e la disinvoltura con la quale li emanava, ho capito l'utilità della musica nei bagni.
    Nel corridoio ho incontrato una vera leggenda del poker, la vera leggenda oserei dire:



    Se non sapete chi è cambiate forum.
    Era seduto a mangiare su un tavolino Heads-Up, dei giochi elettronici che costano 3 dollari per giocare un testa a testa a poker.
    Volevo quasi sfidarlo, poi però ho pensato che sarebbe stato meno e vu.

  2. #2
    Blogger Array L'avatar di rubyn
    Registrato dal
    Nov 2009
    residenza
    Siena / Salerno
    Messaggi
    3,444

    AGGIORNAMENTO

    Starbucks

    Starbucks è una catena di caffetterie, fanno solo caffè, all'americana, come i Mc Donald vendono hamburger gli Starbucks vendono caffè.
    In Italia non hanno neanche provato a sradicare il mercato, un manager spiegava la difficoltà nello speronare i nostri bar storici e la qualità del nostro caffè.
    Onestamente: ci imitano male.
    I loro listino prezzi sono in italiano, fanno il cappuccino, l'espresso, il frappuccino, e niente è all'altezza dei prodotti nostrani.
    Comunque è il caffè meno peggio che si trova.
    Ieri sono andato da Starbucks, hanno una filiale nelle sale del Rio, qui.
    Ho ordinato un cappuccino per Rudy, un caffè americano per Mirco (il nostro operatore) e un double espresso per me; l'omina mi ha chiesto il nome, non perchè fossi bello ma per scriverlo sui bicchieri da consegnarmi (tu paghi e vai più avanti a ritirare i caffè).
    Io ho la R moscia e sapevo sarebbe stato un problema, ma dire Gianvito sarebbe stato ancora più difficile.
    "Rubino".
    E lei mi guarda come quando dici a un cane di sedersi e lui ti guarda come per dire "Che stai dicendo?".
    Ho pensato, adesso glielo dico in inglese.
    "Rubyn".
    "Ah, Robin!" risponde lei; e io annuisco con la testa, in fondo volevo solo un caffè, ma intanto, penso, chissà cosa scriverà sui bicchieri, forse Robin, difficilmente Rubyn, magari Rubin.


  3. #3
    Blogger Array L'avatar di rubyn
    Registrato dal
    Nov 2009
    residenza
    Siena / Salerno
    Messaggi
    3,444

    AGGIORNAMENTO

    Las Vegas di Venerdì

    Dicono sia un po' più deserta dell'anno scorso, Las Vegas, che forse un po' la crisi, un po' internet che ha portato i Casinò nelle case di tutti, ma insomma ci viene meno gente e quasi le strade non sono bloccate dal traffico il giorno.
    Ma oggi è venerdì qua, mentre da voi è sabato, qui è venerdì sera, quindi stacchiamo prima per passare la notte come la passano nei film.
    E il clima però è sempre caldo, a volte con luci suggestive perchè certi lavori sballano il fuso orario anche se è già sballato di suo, perchè ti alzi alle quattro del pomeriggio e fai colazione quando gli americani fanno cena, e prendi l'automobile per andare al Casinò quando il sole tramonta, che dal finestrino almeno una volta nella vita devi affacciarti per vederlo e farci su due pensieri su dove sei e dove stai andando.






  4. #4
    Poker Array L'avatar di trophi
    Registrato dal
    Nov 2009
    residenza
    Palazzo Raseiden
    Messaggi
    1,102
    Quote Originariamente inviato da rubyn Visualizza il messaggio

    AGGIORNAMENTO

    7 days blog

    Ultimi sette giorni nella città del peccato, questa volta per parlarvi di quello che mi passa per la testa, anche se non si tratta di poker.
    E beh comincio col dirvi che qua al Rio c'è la musica nelle toilette.
    Ma musica alta, e anche bella devo dire.
    All'inizio mi sembrava chic, poi quando in sottofondo ho percepito i rumori di chi stava al bagno, e la disinvoltura con la quale li emanava, ho capito l'utilità della musica nei bagni.
    Nel corridoio ho incontrato una vera leggenda del poker, la vera leggenda oserei dire:



    Se non sapete chi è cambiate forum.
    Era seduto a mangiare su un tavolino Heads-Up, dei giochi elettronici che costano 3 dollari per giocare un testa a testa a poker.
    Volevo quasi sfidarlo, poi però ho pensato che sarebbe stato meno e vu.
    Un grande matematico
    Mia Figlia
    "I bambini danno molta più importanza a ciò che i genitori fanno, che a ciò che essi dicono." Marie von Ebner-Eschenbach
    "Non si vincono tornei a colpi di sfiga." Max pescatori
    "I tornei si vincono con la parola FOLD." trophi
    I'd sell my soul for a mac

  5. #5
    Colore Array L'avatar di F.Campioni
    Registrato dal
    Jan 2010
    Messaggi
    635
    bhè dai, per 3$ almeno potevi avere la soddisfazione di dire: "Ho giocato un heads up con Sklansky"

  6. #6
    Scala Colore Array L'avatar di Lizard
    Registrato dal
    Jan 2009
    residenza
    Catanzaro - Roma
    Messaggi
    2,384
    Daaaai perchè non hai giocato l'HU?!?! Io l'avrei fatto instant!!!

  7. #7
    Scala Reale Array L'avatar di Cuca89
    Registrato dal
    May 2010
    residenza
    Roma
    Messaggi
    3,308
    Quote Originariamente inviato da rubyn Visualizza il messaggio

    AGGIORNAMENTO

    Starbucks

    Starbucks è una catena di caffetterie, fanno solo caffè, all'americana, come i Mc Donald vendono hamburger gli Starbucks vendono caffè.
    In Italia non hanno neanche provato a sradicare il mercato, un manager spiegava la difficoltà nello speronare i nostri bar storici e la qualità del nostro caffè.
    Onestamente: ci imitano male.
    I loro listino prezzi sono in italiano, fanno il cappuccino, l'espresso, il frappuccino, e niente è all'altezza dei prodotti nostrani.
    Comunque è il caffè meno peggio che si trova.
    Ieri sono andato da Starbucks, hanno una filiale nelle sale del Rio, qui.
    Ho ordinato un cappuccino per Rudy, un caffè americano per Mirco (il nostro operatore) e un double espresso per me; l'omina mi ha chiesto il nome, non perchè fossi bello ma per scriverlo sui bicchieri da consegnarmi (tu paghi e vai più avanti a ritirare i caffè).
    Io ho la R moscia e sapevo sarebbe stato un problema, ma dire Gianvito sarebbe stato ancora più difficile.
    "Rubino".
    E lei mi guarda come quando dici a un cane di sedersi e lui ti guarda come per dire "Che stai dicendo?".
    Ho pensato, adesso glielo dico in inglese.
    "Rubyn".
    "Ah, Robin!" risponde lei; e io annuisco con la testa, in fondo volevo solo un caffè, ma intanto, penso, chissà cosa scriverà sui bicchieri, forse Robin, difficilmente Rubyn, magari Rubin.

    pare ke tra la fine del 2010 e la primavera del 2011 arriveranno anke da noi...

    xò l'HU c stava tutto!!!
    io qui conto come un giocatore italiano al Partouche... [cit. Les]

    lol @paninaments
    io comunque grindo su burgerking.it gli high stakes 3x. Oltre mi si impalla lo stomaco [cit. Mamma51]

    Quote Originariamente inviato da mamma51 Visualizza il messaggio
    metà popolazione di bari è fidanzata con akon, l'altra metà gioca le icoop
    IL MIO BLOG SU IPF

  8. #8
    Coppia Array L'avatar di F.ud
    Registrato dal
    May 2009
    residenza
    Udine
    Messaggi
    98
    Quote Originariamente inviato da rubyn Visualizza il messaggio

    AGGIORNAMENTO

    Las Vegas di Venerdì
    questa foto è straordinaria. complimenti
    "Non temo i giocatori forti, li rispetto. Temo gli scarsi che sbagliano e sculano.
    E non chiedo la fortuna, vorrei solo che la sfiga si dimenticasse della mia esistenza per il lasso di tempo che passo al tavolo."
    F.

  9. #9
    Blogger Array L'avatar di rubyn
    Registrato dal
    Nov 2009
    residenza
    Siena / Salerno
    Messaggi
    3,444

    AGGIORNAMENTO

    Aggiornamento alla pausa cena

    Becco molti azzurri fuori dal Rio quando il torneo si ferma per mezz'ora, permettendo ai giocatori di cenare.
    Ecco la situazione.
    Il migliore dei nostri allo start era Filippo Candio, con 170.000; ad un giocatore riesce a portare via tante chip, tocca i 210.000 e poi un cooler: due re per l'azzurro, due assi per l'avversario, all in diretto dell'oppo e call di Candio che perde un piatto da 100.000 riscendendo a 120.000.



    La fortuna non aiuta neanche Emanuele Rugini; il pro di EuroPK chiude alla pausa con 66.000, ma gli rimane l'amaro in bocca per una brutta chiamata dell'avversario.
    Passano tutti fino allo SB che limpa il buio (800), Blackrui però ha due fanti quindi rilancia a 3000 e l'avversario chiama.

    Flop: , e Rugini ha in mano un ; check dell'oppo, 6000 dell'azzurro, 17.000 dell'avversario (che se ne lascia dietro 3.000), quindi push di Blackrui e call dello straniero che mostra .

    Il turn è incredibilmente un che regala una doppia coppia, e il river un inutile , quindi niente flush, e niente coppie sul board.

    Alex Longobardi invece va a mangiare messo leggermente meglio, 80.000 per lui;



    Amara la cena di Briotti, bustato orrendamente: Tom trova AA e raisa preflop, oppo chiama, flop , check dell'oppo, bet di Briotti, call, , check, bet, call, , check, push di Toms2up e call dell'avversario che ha ! Scala e Briotti lascia le WSOP con un set d'assi.

    Gianluca Speranza invece si è ripreso. Aveva iniziato la giornata con 26.000, adesso ha 70.000; aveva raggiunto quota 90, ma il torneo è stato turbolento: vinto un flip da 14, perso uno da 40, poi salito fino a 90 vincendo piatti uncontested, due piatti grandi in bluff totale e invece quando aveva il punto gli avversari non lo hanno pagato.



    Ancora in gioco anche il capitano di Sisal, Dario Alioto, con 90.000; "Non ho visto carte, ma i giocatori al mio tavolo sono pieni di tells; finchè non arriveranno le carte, giocherò sui players."

  10. #10
    Blogger Array L'avatar di rubyn
    Registrato dal
    Nov 2009
    residenza
    Siena / Salerno
    Messaggi
    3,444

    PLAYER OUT !!

    Il Doge è player out

    Alex Longobardi, Pro di GD Poker , nonostante il discreto stack alla pausa, è appena uscito dal Main Event.
    Un giocatore da middle position apre di 2.400 e Alex, anche lui da middle, 3betta a 6.100 con ; call dell'oppo.

    Flop: , check, 8.300, call.

    Turn: , 10.000, raise a 22.000, e call.

    River: , all in diretto e call di Alex per le ultime 25.000; ma i tris non portano fortuna a GD : in mano all'avversario, e il flush batte l'italiano, player out, uscita amara anche per lui.


Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

ItaliaPokerForum non è un operatore di gioco a distanza, ma un forum online dedicato alle discussioni riguardo al poker. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia. Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari