Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 11

Discussione: [AIUTO!!!] Clonazione PostePay su Sisal

  1. #1
    Ace High Array L'avatar di GranetZ
    Registrato dal
    Jul 2010
    residenza
    Verona
    Messaggi
    12

    Angry [AIUTO!!!] Clonazione PostePay su Sisal

    Ciao a tutti!
    Chiedo scusa allo staff se ho sbagliato titolo, ma ho un problema urgente da risolvere, e mi serve l'aiuto di chi frequenta abitualmente il sito di Sisal .

    Ecco la mia storia:
    Ieri sera mi sono loggato sul sito vodafone.it per effettuare una ricarica di 10€ sul mio cell. Al momento del pagamento mi dice "Autorizzazione negata". Effettuo la procedura 3 volte credendo di aver sbagliato a digitare i dati della mia PostePay, che dentro AVREBBE DOVUTO avere 205€. Al 3° tentativo fallito, mi precipito allo sportello Postamat del mio paese (erano le 23) e scopro un PAGAMENTO ONLINE il 2/8/2011 di 200€!!! In quella settimana ero in Austria, e avevo fisicamente la carta con me, ma non l'ho mai utilizzata. Stamattina mi sono recato all'ufficio postale, e il tipo mi ha fatto l'estratto conto in diretta: il sito del pagamento sospetto è Sisal - Scommesse Matchpoint, cioè il sito di scommesse della Sisal su cui io NON ho un conto e che NON HO MAI provato ad utilizzare. Ora, dato che lo stronzo che ha pagato con la mia carta l'ha fatto su un sito controllato da AAMS, vero DIO INFORMATICO che controlla vita, morte, miracoli e pause dei giocatori per andare al cesso, sono sicuro che denunciando il tutto (come farò domani alla polizia postale, perché oggi c'è chiuso) è teoricamente possibile risalire al conto di gioco colpevole.

    Ergo: per fare scommesse/giocare a poker/pagare in qualsiasi modo su Sisal è obbligatorio avere un conto di gioco, giusto? Associato a un nome, con documenti in regola e tutto il resto, giusto? Suppongo le risposte siano sì... quindi voglio in definitiva sapere, per pagare con POSTEPAY, quali dati il sito richiede fra questi:
    -Numero
    -Data di scadenza
    -Codice di sicurezza a 3 cifre (il CVV)
    -PIN
    -Nome e Cognome del titolare
    -Codice fiscale del titolare

    Se servono anche nome e CF, inizio a temere un furto d'identità.

    Grazie dell'aiuto ragazzi!

    P.S. il rimborso mi hanno già detto che è praticamente impossibile, ma a me interessa conoscere il nome del truffatore.
    is my favourite poker hand.
    "Coppia di Jolly è nuts pre-flop!" [cit.]

  2. #2
    Scala Colore Array L'avatar di Ragnet
    Registrato dal
    Aug 2009
    Messaggi
    2,122
    Purtroppo è successo anche a me . Non su Sisal , ma dopo aver ritirato dei soldi da pokerstars , sono spariti circa 300 euro dalla carta (che era tutto quello che c'era) . L'estratto conto risultava di una ricarica online verso un'altra postepay , ma purtroppo ne la polizia , ne quella postale hanno fatto nulla . Inizia a pensare che ormai i tuoi soldi siano persi , perchè a tutti quelli che conosco che hanno truffato (me compreso) , non hanno mai restituito i soldi . Non voglio portarti sf**a , anzi ti auguro di recuperare i tuoi soldi ma è veramente difficile . Inizia con il bloccare la scheda , denuncia il tutto e ricorda la postepay usala solo per transazioni veloci e di piccole somme , visto che è la carta meno sicura che esiste . Buona fortuna

  3. #3
    Doppia Coppia Array L'avatar di ilducarocco
    Registrato dal
    May 2010
    residenza
    condojanni, rc
    Messaggi
    217
    A me capitò tanto tempo fa su totosi..
    Mi rimborsarono il maltolto.
    ..il tempo che passa è solo illusione..

    Il blog del Duca

    con questa mano un giorno vincerò il main event delle WSOP!

  4. #4
    Ace High Array L'avatar di GranetZ
    Registrato dal
    Jul 2010
    residenza
    Verona
    Messaggi
    12
    Non è per i 200€... cioè, se li recupero bene, ma è proprio una questione di principio! Ho mandato anche una mail al supporto di Sisal per chiedere un controllo. Non deve risultare nessuno iscritto a mio nome! Poi domani vado a Verona alla sede centrale della Polizia Postale e inizio a rompere i maroni a un po' di gente... cavolo, con un controllo incrociato con AAMS dovrebbe essere semplice risalire al conto che ha pagato... ho importo, data e ora, numero identificativo, dati della carta. Speriamo!
    @ilducarocco: che cosa hai fatto di preciso x il rimborso? Avevi una PostePay anche tu quindi?
    is my favourite poker hand.
    "Coppia di Jolly è nuts pre-flop!" [cit.]

  5. #5
    Doppia Coppia Array L'avatar di ilducarocco
    Registrato dal
    May 2010
    residenza
    condojanni, rc
    Messaggi
    217
    E' un po' diversa la mia storia..
    avevo dato il numero di postepay su ebay per farmi pagare e un furbo la usò per versare sul suo conto (al tempo non era richiesto neanche il codice a tre cifre dietro). Ho trovato il contatto di totosi e mi hanno detto che non era la prima volta che succedeva quindi in un paio di giorni mi hanno riaccreditato i soldi sulla postepay.. roba di circa 50 eur se non ricordo male.
    Ovviamente ci impiegano 30 secondi a capire chi ha versato.
    ..il tempo che passa è solo illusione..

    Il blog del Duca

    con questa mano un giorno vincerò il main event delle WSOP!

  6. #6
    Ace High Array L'avatar di GranetZ
    Registrato dal
    Jul 2010
    residenza
    Verona
    Messaggi
    12
    Quote Originariamente inviato da ilducarocco Visualizza il messaggio
    Ovviamente ci impiegano 30 secondi a capire chi ha versato.
    Lo so, ma speriamo non facciano storie e casini vari!
    is my favourite poker hand.
    "Coppia di Jolly è nuts pre-flop!" [cit.]

  7. #7
    Doppia Coppia Array L'avatar di ilducarocco
    Registrato dal
    May 2010
    residenza
    condojanni, rc
    Messaggi
    217
    Comunque.. io non ho un conto su sisal .. ma mi domando..
    non chiedono tutti i dati (tipo il cvv) che chiedono gli altri per versare?
    la carta non deve avere intestatario coincidente con quello del conto?
    Costui che ha versato... come faceva ad avere questi dati?
    Ti consiglio vivamente di aspettare la soluzione e poi gettare quella carta e fare un'altra.
    ..il tempo che passa è solo illusione..

    Il blog del Duca

    con questa mano un giorno vincerò il main event delle WSOP!

  8. #8
    Ace High Array
    Registrato dal
    Nov 2012
    Messaggi
    1
    Ciao,mi è successa anche a me la stessa cosa,mi trovo a Boston sono andata a fare un prelievo in banca e dopo di questo mi erano rimasti piu di 500€ sul conto,la mattina dopo ne avevo solo 16 senza aver mai dato il postepay a nessuno,è sempre stato con me,la sera ne avevo solo 1€,ho chiamato le poste e mi hanno detto che si sono giocati tutti i miei soldi in un sito di scommesse che appunto si chiama Matchpoint.In più mi hanno detto che per fare una cosa del genere sicuram avranno avuto bisogno del codice di sicurezza dietro la carta,quello di tre cifre,non ho proprio idea di come abbiano fatto.Comunque vorrei sapere se alla fine a te ti hanno rimborsato o no?

  9. #9
    Colore Array
    Registrato dal
    Jan 2008
    Messaggi
    601
    ma come fanno a sapere numero scadenza e il numero segreto dietro. per caso ricevuto qualche email strana da posteitaliane . NB puo farlo un impiegato delle poste ma deve tenere una memoria fotografica alla stu ungar
    Ultima modifica di splinter; 10-03-2013 a 01:39 PM
    il poker è un gioco di persone. Se ve lo ricordate allora potete strapazzare i vostri avversari, se invece ve lo siete dimenticato allora che il Signore abbia pietà delle vostre anime.

  10. #10
    Full house Array L'avatar di Pavelkey
    Registrato dal
    Mar 2011
    Messaggi
    936
    segnalo, doverosamente, che dopo tempo immemore avrei voluto caricare qualche spiccio sulla piattaforma, mi è arrivato un blocco di utilizzo sulla mastercard di fineco, al che ho chiesto spiegazioni al loro servizio clienti e mi han risposto questo:

    è stata rifiutata in quanto l'esercente rientra tra quelli inibiti
    all'acquisto da parte dei nostri servizi di Sicurezza.

    Questo avviene sulla base di quanto stabilito dal nostro Ufficio
    Sicurezza, che prende queste decisioni a seguito di segnalazioni
    ricevute e in base al monitoraggio effettuato sulle operazioni
    fraudolente riscontrate dalla clientela.
    non è una gran bella cosa mi pare!!
    Ti stavo aspettando Al13bi, ci rincontriamo finalmente, ora il cerchio è completo, quando ti ho lasciato non ero che un discepolo, ora sono io il maestro.

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

ItaliaPokerForum non è un operatore di gioco a distanza, ma un forum online dedicato alle discussioni riguardo al poker. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia. Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari