Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5
Like Tree1Likes
  • 1 Post By rubyn

Discussione: The Well: Alessio Isaia su IPF!

  1. #1
    Blogger Array L'avatar di rubyn
    Registrato dal
    Nov 2009
    residenza
    Siena / Salerno
    Messaggi
    3,378

    The Well: Alessio Isaia su IPF!

    AGGIORNAMENTO

    Il World Poker Tour di venezia, un braccialetto di 7 card stud perso all'heads up, e decine di piazzamenti conquistati fra i circuiti di World Series Of Poker ed European Poker Tour. Un curriculum che farebbe invidia a qualunque torneista, eppure ciò che porta Alessio Isaia a giocare il King Of Poker di Budva non è tanto il main event quanto i tavoli cash game.

    Durante la scorsa edizione la card room del Casinò Splendid Royal, in occasione dell'evento, ha visto decine di giocatori confrontarsi da bui 1€-2€ fino a 20€-40€, un genere di partita capace di attirare, oltre ai soliti VIP, gli specialisti come Andrea Dato, Jackson Genovesi, Stefano "Scienziato" Cordoni, Giacomo "Ita.dr3d" Loccarini e Filippo Candio.


    Alessio Isaia, Goldbet Team Pro, arriverà al King Of Poker con un occhio di riguardo per queste partite, ma afferma che giocare i tornei regala emozioni di altro tipo: "Durante un torneo si affrontano diversi giocatori nell'arco di più giornate, e vincere un evento importante può dare maggiori soddisfazioni rispetto a un tavolo cash game, dove l'obbiettivo principale è il profit", però Alessio preferisce rimanere sul vago quando gli viene chiesto l'ammontare del piatto più grande che abbia mai giocato in una partita di poker cash, "Ho giocato partite abbastanza importanti, non ricordo con precisione ma sicuramente era un piatto grande, molto grande".

    A certi livelli, il piatto di una partita high stakes può valere abbastanza da pagarci diversi buy-in per tornei importanti, eppure il fascino di queste due specialità sembra convivere nel cuore di molti professionisti. Alessio ha sfiorato la gloria di un braccialetto WSOP, ma nonostante le grosse vincite al cash game continua a giocare i tornei: dopo tante vittorie e un bankroll abbastanza grande, quando si arriva a competere per la gloria, voi giochereste tornei o cash game?

    Alessio Isaia, in occasione del King Of Poker, sarà disponibile a soddisfare alcune fra le curiosità degli utenti: scrivete la vostra domanda in questo thread, le migliori saranno selezionate e sarà Alessio in persona a rispondere. Come ci si sente a perdere il braccialetto in un soffio? Qual'è l'emozione più grande che il poker gli ha dato? Chi è il giocatore di cash game più forte che Alessio abbia mai affrontato? Se avete qualche curiosità scrivetela: a rispondere sarà Alessio in persona!


    Vuoi qualificarti online? Qua c'è il programma dei satelliti di Glaming. Per maggiori informazioni consulta la fan page ufficiale del King Of Poker oppure l'area del sito KingOfPoker.eu dedicata ai satelliti live e online.
    Ultima modifica di rubyn; 27-04-2013 a 06:43 PM
    Les likes this.

  2. #2
    Ace High Array
    Registrato dal
    Apr 2013
    Messaggi
    2
    Visto che è l'unico Italiano, insieme ad Edoardo Alescio, ad aver raggiunto questo risultato, che cosa ha provato con la conquista del titolo WPT? Ha vissuto questo traguardo come un punto di arrivo professionale o un incentivo a fare ancora meglio in futuro? grazie mille!!

  3. #3
    Redattore IPC Array L'avatar di ciccenji
    Registrato dal
    Apr 2011
    residenza
    Bari
    Messaggi
    653
    Programmi per le WSOP? Se sì, quali tornei giocherà?
    I miei articoli su IPC: http://www.italiapokerclub.com/author/francesco/

    NO BAD RUN PLEASE

  4. #4
    Ace High Array
    Registrato dal
    May 2013
    Messaggi
    1
    Ciao Alessio, volevo sapere quando è nata in te l'idea di voler diventare un Professional poker player. Grazie!

  5. #5
    Blogger Array L'avatar di rubyn
    Registrato dal
    Nov 2009
    residenza
    Siena / Salerno
    Messaggi
    3,378

    AGGIORNAMENTO

    Salve, vorrei chiedere ad Alessio Isaia quale momento della sua carriera ha rappresentato la vera svolta al suo futuro professionale. Grazie a tutti!
    Non penso ci sia stata una singola svolta, è stata una scelta maturata col passare del tempo. Inizialmente ho vinto un po' di tornei, quindi ho iniziato a fare questo esperimento del giocatore di poker. Per un paio di anni sono andato avanti galleggiando, sono arrivati un po' risultati di risultati, fra Las Vegas e l'online, e poi il World Poker Tour a Venezia che è stata la consacrazione. E' stato un salire graduale, non un boom vero e proprio.

    Ciao alessio... seguo il poker da circa 4 anni e quindi anche te... vorrei sapere qual'è la vittoria che per te è stata più significativa?... e la mano che ha cambiato ( se l'ha fatto..) il tuo modo di affrontare il gioco.... ti ringrazio in anticipo e ci vediamo al king of poker XD
    Il WPT è stata sicuramente la mia vittoria più significativa. Non penso invece ci sia stata in particolare una mano che mi ha cambiato la mia carriera o il mio modo di giocare, certamente un insieme di mani, fra cui alcune giocate proprio in quell'heads up a Venezia. Ce ne sono state alcune che mi hanno permesso di arrivare alla vittoria, sia al cash che ai torneo, ma non ne ritengo una più importante di altre: ogni mano è importante all'interno del suo contesto.

    Sei di ritorno da Montecarlo... cosa hai giocato?
    Ho giocato a Sanremo, poi all'EPT Grand Final sono andato a giocare cash game, ma non ho trovato partite molto interesanti, inoltre non avevo troppa voglia neanche io, stavo già fuori da un po' di giorni, quindi ho deciso di rientrare, tanto sarei andato a Budva entro una settimana.

    Las Vegas, Montecarlo e Budva: tre palcoscenici per il cash game, che differenza c'è fra le partite in questi tre posti?
    A Las Vegas ci sono tutte le partite che vuoi, vari livelli e anche tanti professionisti, mentre a Montecarlo ci sono molti più amatori perché non è una location usuale, però ci sono anche partite molto grandi. Sono due tipi diversi di location. A Las Vegas c'è tutto ma il livello di professionismo è medio-alto, ma ci sono anche tanti amatori, mentre ai livelli medio-alti è pieno di regular. A Budva non so bene cosa mi aspetta, ma presto lo vedrò di persona.

    Giocherai le WSOP?
    Penso farò solo il Main Event più un paio di tornei di riscaldamento.

    ULTIMI PACCHETTI DISPONIBILI PER BUDVA - Per maggiori informazioni consulta la fan page ufficiale del King Of Poker.


Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

ItaliaPokerForum non è un operatore di gioco a distanza, ma un forum online dedicato alle discussioni riguardo al poker. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia. Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari