Pagina 7 di 7 primaprima ... 567
Visualizzazione dei risultati da 61 a 62 su 62
Like Tree3Likes

Discussione: Libri poker omaha

  1. #61
    Ace High Array
    Registrato dal
    Dec 2011
    Messaggi
    18
    Quote Originariamente inviato da el-khidr Visualizza il messaggio
    Sono sostanzialmente d'accorto su tutto quanto quello che hai esposto nel tuo post precedente, ma con alcuni piccoli spunti di riflessione ulteriore.

    1) Il bacino di utenza di un mercato locale piccolo come quello italiano Ŕ alieno alla possibilitÓ di favorire uno sviluppo serio della variante eight or better dell'Omaha.
    2) Sono impegnato dal 2009 nel tentativo di contribuire nel mio piccolo alla diffusione dell'Omaha poker in tutte le sue modalitÓ. Molti neofiti fanno per˛ l'errore di pensare che la volatilitÓ del gioco, soprattutto nell'Omaha8 sia un problema risolto e cercano rifugio in questa specialitÓ pensando che rispetto all'Hold'em la volatilitÓ non li faccia tiltare come spesso avviene in quest'ultima specialitÓ. Dopo un p˛ ci rimangono male, quando si rendono conto che non Ŕ perfettamente cosý e, o tornano all'Hold'em, o cominciano a nittizzare la specialitÓ proprio come Ŕ avvenuto in Italia dal 2009 ad oggi.

    Insomma se non si facilitÓ lo scontro ed il confronto con i field esteri che stanno pi¨ avanti di noi in questa specialitÓ la vedo molto dura, non Ŕ di certo questione di libri.
    Annotare l' OMAHA HI / LOW come una disciplina pokeristica dove l'abilitÓ conta di pi¨ rispetto alle altre chiaramente non vuol dire di certo che la volatilitÓ per essa nel gioco e la varianza siano un problema risolto , tutt'altro.
    Anche se si pu˛ considerare che se ben praticata con buone capacitÓ possedute questa possa essere soggetta ad una varianza generalmente inferiore alle altri varianti di poker ( solo per fare un esempio ; giocando HU sitngo di Omaha hi low contro giocatori contro cui si gode di un certo edge porta sempre ad avere, generalmente parlando , meno varianza rispetto a giocare HU sitngo texas holdem no limit contro giocatori di cui si gode sempre dello stesso edge ).

  2. #62
    Omaha-IPF Staff Array L'avatar di el-khidr
    Registrato dal
    May 2009
    residenza
    Caput Mundi
    Messaggi
    1,504
    Quote Originariamente inviato da POKERVISION Visualizza il messaggio
    Anche se si pu˛ considerare che se ben praticata con buone capacitÓ possedute questa possa essere soggetta ad una varianza generalmente inferiore alle altri varianti di poker ( solo per fare un esempio ; giocando HU sitngo di Omaha hi low contro giocatori contro cui si gode di un certo edge porta sempre ad avere, generalmente parlando , meno varianza rispetto a giocare HU sitngo texas holdem no limit contro giocatori di cui si gode sempre dello stesso edge ).
    Si certo, strutturalmente parlando ogni complicazione di gioco ed ogni limitazione della possibilitÓ di puntare si traduce teoricamente in meno mani giocate nececssarie a far emergere un ipotetico edge, Ŕ una vita che spiego queste cose, tuttavia questo dato di fatto teorico non scalfisce la volatilitÓ dell'ambiente di gioco on-line al grado che spesso il neofita si aspetta. Spiego dettagliatamente questo rapporto tra i dati strutturali di una singola specialitÓ e la reale dinamica del gioco nel capitolo di Poker's Fuzzy Logic dove introduco l'Analisi tecnico-pokeristica.
    2 motivi validi per fare scalping ai tavoli da gioco: 1) vs giocatore Tight appollaiato a tavoli 6handed full ring: "PerchŔ giocare pi¨ di 10-20-30, massimo 50 hands contro di lui ti fa venire il latte ai coglioni"; 2) vs grinder pi¨ o meno skillato: "Per sfruttare al meglio, soprattutto nei momenti in cui trova poca azione ai tavoli, la sua smania di cercarla". (Palingenius)

Pagina 7 di 7 primaprima ... 567

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

ItaliaPokerForum non Ŕ un operatore di gioco a distanza, ma un forum online dedicato alle discussioni riguardo al poker. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco Ŕ riservato ai soggetti maggiorenni e pu˛ causare dipendenza e ludopatia. Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilitÓ di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari